Canyoning

COS’E’ IL CANYONING (TORRENTISMO)

Il canyoning o torrentismo consiste nella discesa a piedi dei torrenti incassati, spesso percorrendo direttamente il greto . La progressione si sviluppa in diverse modalità a seconda della morfologia del percorso : camminata, nuoto, discesa su corda, tuffi (mai obbligatori) e scivoli sui toboga naturali.
Spesso viene erroneamente confuso con altre attività come il rafting che si effettua con il gommone o come il kajak che invece si svolgono in veri e propri fiumi con portate idriche molto superiori a quelle presenti nei percorsi di canyoning.

Il canyoning è uno sport di natura adatto a tutti che consente di visitare ambienti incantevoli abbinando il divertimento e l’avventura. Gli unici requisiti richiesti sono saper nuotare e la voglia di divertirsi.
In base al livello di esperienza dei partecipanti si possono effettuare percorsi per neofiti, piuttosto che percorsi sportivi fino ad arrivare al “terreno d’avventura” .
Tutte le gite sono comunque caratterizzate da emozioni dovute al senso di scoperta ed avventura che si prova nel percorrere luoghi altrimenti non visibili dall’esterno del canyon.

Non è uno sport estremo, ma come tutte le attività outdoor, si svolge in ambienti naturali e necessita della giusta preparazione o della conduzione da parte di specialisti quale la Guida Canyon , che abbina l’alta competenza tecnica alla conoscenza del territorio .
Ogni partecipante può vivere la propria esperienza di gioco ed avventura in base alle proprie caratteristiche ed attitudini individuali, ricordandosi sempre che il canyon non è un parco acquatico ma un ambiente naturale che vuole il suo rispetto.
I partecipanti vengono dotati di tutta l’attrezzatura necessaria : muta in neoprene, casco, imbrago con discensore e cordini di assicurazione.

DOVE SI PUÒ PRATICARE ?

La provincia di Imperia è ubicata in una posizione strategica per quanto attiene il canyoning infatti presenta diversi percorsi di grande interesse tra i quali si citano i più frequentati : Rio Barbaira e Canyon di Buggio (Val Nervia), Torrente Argentina nell’omonima valle, Rio Santa Lucia (Valle Arroscia).
La vicinanza al confine permette poi di raggiungere velocemente la Val Roya ricca di numerosi torrenti e forre tra cui spicca La Maglia che per la sua bellezza è elencato tra i più belli d’Europa nonchè l’entroterra di Nizza anch’esso ricco di bei canyon che l’acqua ha scavato nel calcare.

Oltre alle gite proposte, c’è la possibilità di organizzare discese su qualsiasi altro percorso , in Italia od all’estero.

ESCURSIONI PROPOSTE

1. Rio BARBAIRA

L’esposizione al sole, il colore verde smeraldo delle sue acque e la possibilità di alternare tuffi, toboga, teleferiche e calate su corda, lo rendono un vero gioiello nel panorama italiano. Non a caso, con riferimento al numero di visitatori è tra i primi due canyon d’Italia .
La gita al Barbaira racchiude tutte le componenti del torrentismo con una spiccata vocazione per il divertimento e l’avventura.
Località Rocchetta Nervina (IM)
Tempo di avvicinamento 40’
Tempo di discesa 3ʰ 00’
Tempo di rientro 10’

2. Rio GROGNARDO -Torrente ARGENTINA


Si tratta della concatenazione di due brevi percorsi , molto ben scavati nel calcare, che confluiscono in una bellissima vasca finale.
Il primo tratto (Rio Grognardo) è caratterizzato da divertenti toboga e da calate su corda, mentre il Torrente Argentina è più acquatico e dà la possibilità di fare tuffi (mai obbligatori) da varie altezze.
Ambiente spettacolare ed acque limpide.
Località Molini di Triora (IM)
Tempo di avvicinamento 20’
Tempo di discesa 3ʰ 30’
Tempo di rientro 20’

3. Canyon di BUGGIO


Gola suggestiva che si sviluppa in un ambiente selvaggio ed incontaminato.
Offre la possibilità di un contatto con la natura diretto ed al di fuori dei percorsi maggiormente frequentati.
La progressione si articola in tuffi, teleferiche e calate su corda.
Località Buggio (IM)
Tempo di avvicinamento 30’
Tempo di discesa 3ʰ 00’
Tempo di rientro 10’

4. Rio SANTA LUCIA


Calate su corda, toboga e tuffi danno completezza ad un percorso affascinante e ludico.
Località Ponti di Pornassio (IM)
Tempo di avvicinamento 40’
in alternativa
5’( navetta in auto)
Tempo di discesa 4ʰ 00’
Tempo di rientro 5’

5. La MAGLIA


Uno dei più bei canyon d’Europa, la Maglia è la regina indiscussa delle forre del dipartimento delle Api Marittime.
Percorso ludico e sportivo, è formato da una sequenza ininterrotta di tuffi, toboga e calate su corda in un ambiente dalla bellezza mozzafiato.
Località Breil sur Roya (Francia)
Tempo di avvicinamento 10’
Tempo di discesa 4ʰ 30’ – 5ʰ 00’
Tempo di rientro 30’

(Visited 514 times, 1 visits today)